Con gli occhi del cuore. Dall’ansia del sembrare all’autostima dell’essere

VENERDÌ 27 NOVEMBRE 2020 ORE 20.30
Auditorium “A. M. Mozzoni” – via Piatti 5, Mozzo

Negli occhi degli altri cerchiamo fin da piccoli riconoscimento e approvazione. Abbiamo bisogno di avere la conferma che andiamo bene così come siamo come l’aria. L’esperienza di accettazione incondizionata da parte della famiglia o dei gruppi sociali in cui cresciamo, come la scuola, è spesso precaria e deludente: ci sono canoni, aspettative, richieste cui bisogna corrispondere. Sperimentiamo vergogna proprio nei momenti in cui sentiamo di non riuscire ad essere come ci vogliono, quando ci arrivano sguardi di giudizio, quando ci sentiamo derisi, umiliati e sbagliati, quando veniamo isolati o esclusi. Tutto ciò genera profondi vissuti di disistima, perché crediamo che è colpa nostra se non siamo amati. A quel punto iniziamo ad imitare coloro che l’approvazione sociale l’hanno ottenuta e in questo gioco di compiacimento ci allontaniamo da noi stessi, andando a confermare in questo modo, la nostra bassa autostima e a nutrire attraverso questo circuito vizioso la nostra inadeguatezza. In questa conferenza ci occuperemo dei dilemmi con cui facciamo i conti tutti, prima o poi, fin dalla più tenera età: corrispondere alle richieste altrui o restare soli? Appartenere al gruppo o restare noi stessi? Soddisfare le aspettative o dare voce alle nostre reali inclinazioni? Nasconderci o fiorire? In questa conferenza esperienziale vedremo come lavorare sull’autostima vuol dire occuparsi delle relazioni che abbiamo avuto, di quelle che abbiamo e del nostro ambiente interno che può sostenerci o sabotarci. Cercheremo di curare il nostro giudizio severo, per iniziare a guardare noi e gli altri con gli occhi del cuore.

Relatore

Gloria Volpato

Psicologa, psicoterapeuta della Gestalt, EMDR therapist, Gestalt Body Worker, esperta di Mindfulness in relazione, fondatrice e direttrice del Centro Divenire, Centro di Psicoterapia Umanistica Integrata di Torre Boldone Bergamo. Svolge attività clinica con giovani adulti, adulti, coppie e gruppi. È responsabile dell’equipe clinica del Centro Divenire. Svolge attività di supervisione clinica. È l’ideatrice del Festival della Consapevolezza Il Potere del Sentire.

Iscriviti alla conferenza

Conferenza gratuita con iscrizione obbligatoria tramite eventbrite. Segui le istruzioni nella pagina