Gruppo gestione dell’ansia

Gruppo Gestione Ansia

Ansia e Attacchi di Panico: il male dei nostri tempi

 

gruppo-gestione-ansiaOgni tempo porta con sè i suoi disagi e questa è indubbiamente l’epoca dell’ansia, quel senso di soffocamento, di sopraffazione che ci porta a stare nell’irrequietezza e nell’inquietudine.

L’ansia è un sintomo molto diffuso che ci soffoca ma che tutti cerchiamo di soffocare a nostra volta o di eliminarla. Sempre più spesso incontriamo persone che ne soffrono, che vivono attacchi di panico, manifestazioni ipocondriache, ecc, diventa quindi vitale occuparsene e prendersene cura.

Il gruppo diventa un luogo contenitore e catalizzatore importante in cui farlo soprattutto perché questa è un’epoca caratterizzata dalla frammentazione delle relazioni interpersonali in cui ci troviamo pervasi e immersi nell’angoscia dell’individualismo, mentre siamo proiettati sulla nostra autorealizzazione personale.

L’attacco di panico, in tutta la sua manifestazione sconvolgente, esprime appieno l’insostenibile inconsistenza dei legami, potremmo definirlo un acuto attacco di solitudine caratterizzato dal terrore, paura intensa senza ragione apparente, che arriva come un fulmine a ciel sereno.

Sotto la superficie della nostra vita si nasconde infatti un abisso di paure (della morte, del dolore, della malattia, dell’abbandono, della perdita, del fallimento, di deludere le aspettative e paradossalmente anche del successo) e, normalmente, ci rapportiamo alla paura cercando di negarla, di ignorarla e di tenerla nascosta ed essa, essendo indicibile, si esprime attraverso altre forme, appunto quelle ansiose.

L’esperienza è quella di perdere il controllo su quanto accade nel nostro corpo e questo crea forte insicurezza perchè è come se non ci si possa più fidare del nostro corpo.

Nell’attacco di panico, in particolare, la minaccia di un nuovo episodio è sempre in agguato e si vive nella paura di non farcela, si crea così un circolo vizioso debilitante che impatta fortemente sulla qualità della vita.

E’ proprio da questo aspetto debilitante e invalidante che inizieremo a vedere, attraverso il lavoro psico-corporeo di gruppo, come dare senso a questo tipo di sintomo, sperimentare il nostro modo di rapportarci all’ansia, come prendere maggiore consapevolezza di quanto ci accade e di quali siano le cause ma anche il processo che danno luogo a questo disagio per ritrovare progressivamente la fiducia nel proprio corpo e in sè.

 

Percorso Gruppo gestione Ansia 2017/2018

CONTATTI