Il Potere del Sentire: perché abbiamo dato questo titolo

Sassi, mare e spiaggia - Potere del Sentire - Centro Divenire
Sassi, mare e spiaggia - Potere del Sentire - Centro Divenire

Il Potere del Sentire nella vita di ogni giorno

Sassi, mare e spiaggia - Potere del Sentire - Centro DivenirePerché un percorso totalmente dedicato al Sentire? Perché il Sentire è una fondamentale funzione psichica a cui nessuno presta attenzione. Esso è uno strumento formidabile perché ha il potere di connettere cose apparentemente sconnesse e dar loro una forma comprensibile, un senso.

Si capisce che in un’epoca dove regna la confusione e lo smarrimento, accedere a questa parte della nostra coscienza, che si radica profondamente nell’esperienza percettiva corporea, significa metterci nella condizione di aumentare il nostro senso di libertà interiore.

Quante volte ci siamo chiesti se fosse giusto o meno dire, fare o agire quel tal comportamento? Tanto più siamo separati dal nostro sentire, tanto più siamo fragili perché esposti ai venti dei giudizi e delle aspettative altrui. Questo percorso vuole offrire l’opportunità di esplorare alcune, intriganti, prospettive del Sentire nell’ambizione di fornire strumenti per aumentare la propria capacità di darsi e dare sostegno di fronte alle difficoltà della vita, insieme all’alimentare visione di Sé e del mondo che permettano un maggior senso di pace e gioia interiori.

Le conferenze sono dette esperienziali perché prevedono una conduzione “attivante” da parte del relatore: attraverso piccoli esercizi che stimolano la sensorialità e l’immaginazione, il pubblico potrà fare esperienza diretta, avere un contatto più intimo con sé al fine di sperimentare il proprio personale potere del sentire, come fonte di informazione specifica relative ai temi della conferenza e alla relazione con la propria esistenza.

Le condivisione, attraverso le parole e i dialoghi con il conduttore, in un clima tipicamente serio e accogliente, permetterà di vivere un’esperienza ogni volta unica nel suo genere.

CONTATTI