Non è mai troppo tardi per… Laboratorio espressivo

Laboratorio espressivo – teatrale – scrittura autobiografica over 50
Mercoledì a partire dal 17 ottobre dalle 18,45 alle 20,45
Presso il Centro Divenire
conducono Miriam Gotti e Cristina Paruta

 

 

Tutto il mondo è un teatro e tutti gli uomini e le donne non sono che attori: essi hanno le loro uscite e le loro entrate; e una stessa persona, nella sua vita, rappresenta diverse parti.

William Shakespeare

 

Non è mai troppo tardi per… 

mettersi in gioco, divertirsi, riappropriarsi delle proprie capacità creative ed espressive, sentirsi vivi, Quante volte abbiamo desiderato trovare un luogo dove avere opportunità di scambio, incontro, divertimento.

Il Centro Divenire apre quindi ad uno spazio over 50, dove la parola chiave è concedersi all’esperienza del tornare bambini, del giocare con se’ stessi, del saper ridere di sé e con gli altri. Attraverso pratiche legate alla stimolazione del racconto autobiografico, allo sviluppo della capacità narrativa ed espressiva, a tecniche di teatralizzazione, al gioco, andremo a intrecciare legami con chi come noi sente il desiderio di continuare a definirsi “esploratore dell’anima”, con profondità e al contempo leggerezza.

E’ ormai comprovato da tempo che il lavoro in gruppo, ha un valore terapeutico elevato e sostiene il singolo nei suoi processi di crescita e maturazione personale. Il gioco, la leggerezza, l’empatia che scaturisce all’interno di gruppi accompagnati, l’amplificarsi degli stimoli, parlare di sé di fronte agli altri, aiutano a superare gli stati depressivi, di chi spontaneamente tende all’isolamento, o rinforzano le proprie risorse personali e mettono la lente di ingrandimento sulle proprie capacità, spingono a rinnovarsi e stimolando le possibilità creative, a proporsi nuovi obiettivi.

Ecco, il tema che questo nuovo percorso ci ha ispirato: “COSE DELL’ALTRO MONDO”.

Un tema aperto, legato al mistero, all’inspiegabile, a ciò che per noi è straordinario nell’ordinarietà della nostra vita. Che lascerà porte aperte a qualcosa di inaspettato.

I nostri racconti prenderanno vita e corpo. Proveremo a strutturarli in una partitura corale e singola, come un corpo unico che si differenzierà in assoli, dando potere alla parola e al movimento, alla musica e alla nostra parte creativa. Come un’ orchestrazione di intuizioni fantastiche e un intreccio di storie che riguardano le nostre vite.

Il percorso sarà sostenuto e accompagnato dalla dott.ssa Miriam Gotti, esperta nelle pratiche teatrali, musicista, musicoterapista, pedagogista, dalla dott.ssa Cristina Paruta, Esperta in Metodologie biografiche e autobiografiche e Consulente in Scrittura Autobiografica Individuale e con la supervisione della dott.ssa Gloria Volpato, psicologa specializzata in psicoterapia della Gestalt.

Questo progetto rientra negli interventi di promozione del benessere psicologico e prevenzione del disagio psichico supervisionati dall’equipe psicologica del Centro Divenire e ad integrazione e sostegno ai percorsi di psicoterapia.

 

Articolazione del laboratorio

Il laboratorio prevederà fasi che si susseguono l’una all’altra per dare forma graduale al nostro prodotto finito.

  • Formazione del gruppo e basi delle pratiche teatrali
  • Laboratorio autobiografico sul tema “Cose dell’altro mondo”
  • Esplorazione dell’uso espressivo del corpo e della voce, scioglimento dei blocchi che impediscono la libera espressione di sé, dare corpo alla propria creatività e capacità improvvisativa, l’uso dello spazio in 3 D, la voce parlata e la voce cantata, la coralità in scena, la rappresentazione delle nostre emozioni, rappresentare sé e altro da sé (il lavoro sul personaggio), il coraggio in scena e la funzione del pubblico, mostrarsi al mondo e parlare di sè
  • Creazione di una trama collettiva, con analisi dei testi e co-costruzione dell’allestimento scenico
  • Preparazione della restituzione finale al pubblico

 

Calendario degli incontri

La serata dedicata al laboratorio è il mercoledì dalle ore 18,45 alle ore 20,45.

Elenco delle date:

17 ottobre

24 ottobre

7 novembre

14 novembre

21 novembre

28 novembre

5 dicembre

12 dicembre

19 dicembre

23 gennaio

30 gennaio

6 febbraio

13 febbraio

20 febbraio

27 febbraio

6 marzo

13 marzo

20 marzo

27 marzo

3 aprile

10 aprile

17 aprile

8 maggio

15 maggio – (messa in scena – dalle 18,45 alle 23,00)

22 maggio – (messa in scena – dalle 18,45 alle 23,00)

Per un totale di 25 incontri.

 

Quote di partecipazione

L’intera annualità ha un costo di 540 euro + 2% tasse per chi decide di pagare in unica rata a inizio corso.

C’è la possibilità di fare un versamento in doppia rata per un totale di 560 euro + 2% di tasse. La prima a inizio corso di 300 euro + 2% tasse e la seconda di 260 euro + 2% di tasse nella ripartenza di gennaio.

Il corso partirà con un numero minimo di 10 partecipanti.

Data di scadenza delle iscrizioni: 11 ottobre 2018

 

Iscrizione

La serata dedicata al laboratorio è il mercoledì dalle ore 18,45 alle ore 20,45.

La prima serata, 17 ottobre, può essere di prova gratuita per gli indecisi, che diventerà a pagamento in caso si perfezioni l’iscrizione. In questo caso è sufficiente mandare la richiesta di partecipazione a info@centrodivenire.net.

Daremo comunque priorità di partecipazione a chi ha ultimato l’iscrizione (il numero massimo di partecipanti è di 15).

Per iscriversi è necessario compilare il seguente formulario online.

Data di scadenza delle iscrizioni: 11 ottobre 2018

 

Le conduttrici

Miriam Gotti. Attrice professionista, cantante, pedagogista, musicoterapista, vocal trainer, insegnante teatrale. La mia passione per il teatro e le arti inizia sin dall’adolescenza. Ho la fortuna di incontrare in quegli anni artisti di fama internazionale, con cui inizio la mia formazione in campo teatrale. Durante gli anni di laurea in Pedagogia, intraprendo parallelamente numerose scuole di teatro sia in Bergamo, che nel territorio milanese (Scuola internazione del Teatro, Metodo Stanislavskij con Raul Manso, la scuola bergamasca Erbamil, Metodo Grotowski, Metodo Pierre Byland tra le frequentazioni), e contemporaneamente perfeziono lo studio dell’arte vocale con artisti del mondo musicale,canoro, sia in Italia che all’estero (Metodo Roy Hart Theatre, Metodo Funzionale della voce, Psicofonia, Metodo Voice Craft…).

Il lavoro in teatro e lo studio e la passione continuano e ancora oggi sono compresenti nella mia vita. Lavoro come attrice professionista e cantante, per numerose compagnie sia sulla scena, che come insegnante. Sono stata socia fondatrice e attrice della compagnia Araucaima Teater, vincitrice di una residenza teatrale, attiva sul territorio bergamasco per alcuni anni. Estendo le mie collaborazioni anche fuori dal territorio bergamasco, per cui incontro Teatri Koreja (Lecce), Cadadie Teatro (Cagliari), Teatri d’Europa in scena (Mercury Theatre, Callchester), Teatro stabile di Genova (collaborazione attiva con la Banda di Piazza Caricamento), Teatro stabile di Lodi, Teatro stabile di Brescia, produzioni Angelo Branduardi).

Da alcuni anni mi occupo di conduzione corale e creo arrangiamenti musicali e partiture vocali per produzioni teatrali. Ho affinato negli ultimi anni alcuni progetti in proprio, sia concertistici che teatrali, collaborando con musicisti di varia estrazione (classica, etnica).

Nel tempo mi sono specializzata come pedagogista in campo teatrale e musicale, lavorando per il settore infanzia, il settore disabili e nel campo della formazione dell’adulto (insegnanti, artisti, amatori). Mi specializza nel settore della psicologia della voce e nei disturbi fonatori studiando con logopedisti e foniatri e in scuole di counselling, con musicoterapisti e applicando questa disciplina sia nella gestione di singoli che nella gestione dei gruppi.

Collaboro attivamente con il Centro Divenire dal 2013 gestendo varie esperienze di gruppo e individuali (La voce armonica, Il bambino ritrovato, Canto in gravidanza, Il Cerchio delle donne e il Cerchio degli uomini – Il lavoro con le coppie – Gruppo gestione rabbia, come collaboratrice, Seminari Residenziali a Framura)

Cristina Paruta – Esperta in Metodologie biografiche e autobiografiche e Consulente in Scrittura Autobiografica Individuale, titolo conseguito presso la scuola triennale di scrittura autobiografica e biografica diretta da Duccio Demetrio alla Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari. Collaboro da anni con il Centro Divenire in cui sono Consulente di Scrittura Autobiografica Individuale e conduco laboratori di Scrittura Autobiografica.

Sono autrice del blog La Biblioteca del Divenire, faccio parte della redazione delle pagine social del Centro Divenire e sono autrice della rivista on line Divenire Magazine.

Faccio percorsi di formazione per biografi volontari e sono membro di un’associazione territoriale (GIT – Gruppo Identità e Territorio di Alzano Lombardo) che si occupa di raccolta di memorie individuali e collettive.

Sono laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne e lavoro part-time in una biblioteca pubblica.

CONTATTI