“Quando il bambino si esprime attraverso il disagio fisico: Psicosomatica neonatale” una breve sintesi della conferenza tenuta il 13 Ottobre 2018

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sabato 13 ottobre, presso la biblioteca di Mozzo si è svolta la conferenza “Quando il bambino si esprime attraverso il disagio fisico: Psicosomatica neonatale”, condotto dalla dottoressa Diana Avellino, psicologa e psicoterapeuta Psicosomatica, terapista Emdr e responsabile dell’Ambulatorio di Psicosomatica del Centro Divenire.

In questa seconda data del ciclo di conferenze  “Il potere del sentire Infanzia – Capire i figli”, organizzato dal Centro Divenire a cura  della Dott.ssa Gloria Volpato, si è esplorata la complessità della relazione psiche-corpo-ambiente.

Considerando le recenti acquisizioni dell’epigenetica e della psiconeuroendocrinoimmunologia (PNEI), si è cercato di comprendere quanto ciascun individuo, già a partire dalla vita intrauterina, si formi sulla base dell’esperienza sensoriale relazionale ed emotiva che vive.

Le emozioni consistono in una cascata di reazioni biochimiche che avvertono l’organismo che qualcosa sta accadendo nel suo ambiente. Queste reazioni biochimiche hanno un impatto importante su tutta la complessa rete composta dal sistema immunitario, sistema nervoso ed endocrino. Il risultato è che intensi stimoli emotigeni, se non adeguatamente elaborati, potranno portare anche allo sviluppo di patologie. Per il neonato, che non possiede ancora un sistema simbolico di elaborazione delle informazione, e che quindi non può “raccontare verbalmente e consciamente quanto gli sta accadendo, il corpo rimane lo strumento principe di comunicazione.

In psicosomatica, si cerca quindi di leggere il sintomo alla luce della specifiche esperienze di vita che possono essersi inscritte nella memoria corporea e che cercano una via per essere ascoltate.

Prossimo appuntamento  Sabato 20 ottobre 2018 ore 10.00 presso la biblioteca di Mozzo con la conferenza dal titolo “È intelligente ma non si applica…” quando imparare è troppo difficile. Segnali precoci dei disturbi specifici dell’apprendimento.

Centro Divenire

Centro Divenire

Centro Divenire. Centro di Psicoterapia Umanistica Integrata.

Potrebbero interessarti anche...

CONTATTI