Conferenza “Matrimonio: vivi o morti?” – Potere del Sentire

IX° conferenza de Il Potere del Sentire

 

Matrimonio: vivi o morti? Le ombre della coppia e il cambiamento (inevitabile e necessario)

 

Venerdì 20 Aprile 2017

 

Tavola rotonda: Diana Avellino, Patrizia Pascucci, Gloria Volpato e Michele Agazzi.
In questa conferenza i relatori dialogheranno, dal vertice della propria specificità  professionale, intorno a questi temi così  complessi delle relazioni affettive.
ore 20.30 presso il Centro Culturale Gritti di Ranica

 

Il matrimonio moderno, dice Guggenbuehl-Craig autore di “Matrimonio, vivi o morti” è un’istituzione volta prima di tutto alla salvezza e quindi, come ogni percorso di salvezza, passa anche per l’inferno. Esso è fatto di alti e bassi, di sacrifici, di gioie e di dolori. Ciascun partner, ad esempio, primo o poi è destinato a scontrarsi con il lato psicopatico dell’altro, vale a dire con quel lato del suo carattere che non è modificabile e che tuttavia ha conseguenze dolorose per entrambi. La maggior parte di noi crede che questi aspetti non emergeranno nella propria relazione e di solito ritiene di poterli affrontare armato di buon senso. I dati statistici relativi ai divorzi, se non addirittura agli omicidi, ci dicono chiaramente che non siamo per niente attrezzati ad affrontare le ombre della nostra relazioni e che è indispensabile intraprendere un percorso che ci liberi dal “complesso dell’armonia” perché il matrimonio è un luogo di individuazione dove l’individuo entra in collisione con se stesso e con il partner, si scontra con l’altro sia nell’amore che nel rifiuto perché è così che conosce se stesso.

 

 

Psicologa e psicoterapeuta ad orientamento psicosomatico (approccio ecobiopsicologico), esperta EMDR. Si occupa di terapia individuale con adulti e adolescenti, terapia di coppia e di gruppo.

 

 

 


Psicologa e psicoterapeuta sistemico-relazionale: formazione in ipnosi ericksoniana, in EMDR, ho integrato la mia pratica con tecniche di mindfulness, di rilassamento e immaginative.
Specializzata nell’elaborazione delle esperienze traumatiche e dei blocchi emotivi attraverso tecniche corporee: ho conseguito una formazione in Trauma Releasing Exercices (T.R.E) e in Somatic Experiencing.

 


Psicologa, psicoterapeuta fenomenologico-esistenziale, EMDR-therapyst, fondatrice e direttore del Centro Divenire. E’ terapeuta individuale, di coppia e di gruppo. Si occupa di psicologia di genere attraverso i gruppi di consapevolezza Cerchio degli uomini e Donne allo specchio.
 


Avvocato, con l’obiettivo di mettere in primo piano la persona e la relazione. Mi occupo prevalentemente di diritto penale e diritto di famiglia. Su questo fronte mi interesso ai metodi non contenziosi di risoluzione dei conflitti ed in particolare sono abilitato alla pratica collaborativa e socio AIADC (Associazione Italiana Professionisti Collaborativi). Nel 2017 mi sono laureato in psicologia clinica presso l’Università di Bergamo.
Centro Divenire

Centro Divenire

Centro Divenire. Centro di Psicoterapia Umanistica Integrata.

Potrebbero interessarti anche...

CONTATTI