Conferenza “Aiuto sto crescendo” – Potere del Sentire

VIII° conferenza de Il Potere del Sentire

 

Aiuto sto crescendo! La solitudine dei preadolescenti e i suoi effetti

 

Venerdì 23 Marzo 2017
Relatrice Dott.ssa Pamela Pace
dalle ore 20.30 presso il Centro Culturale Gritti di Ranica

 

Conferenza "Aiuto sto crescendo" - Potere del Sentire 2017/2018 - Centro DivenireLa solitudine è ciò che prova ciascun soggetto fin dalla sua venuta al mondo. Da questo punto di vista, la solitudine, in quanto insita nella struttura del soggetto, è ciò che spinge verso l’altro, affinché la sua presenza possa confortare. Tenendo conto di questo dato originario si può meglio comprendere come nell’entrata nell’adolescenza tale solitudine possa raddoppiarsi. I ragazzi vivono come in una bolla, sospesi tra la spinta al distacco dalle garanzie infantili e l’entrata nel mondo degli adulti. La fase preadolescenziale riguarda il faticoso compito dell’accettazione dell’ingovernabilità dei cambiamenti del corpo e la difficoltà di costruire una nuova identità. L’incontro puberale con le trasformazioni corporee inaugura dunque la rimessa in gioco dell’immagine di sé e una difficoltà nel riconoscersi allo specchio, che non riflette più la familiare immagine corporea infantile. La pre-adolescenza comporta quindi un primo momento di confusione e di fragilità soggettiva anche nel suo aprirsi al sociale. Possono quindi sentirsi soli e non compresi. A volte, questo cambiamento sembra arrivare “troppo presto”, rispetto alle risorse psichiche del giovane. Il rischio è allora un “intoppo psichico”, che il soggetto può scegliere di risolvere, ad esempio, utilizzando il cibo per controllare il corpo. Il rapporto con il mondo ed il corpo può incrinarsi e può aumentare il disagio psichico, anche con la comparsa di un disturbo alimentare. Ecco l’importanza dell’attenzione di padre e madre, della loro comprensione e del sostegno degli adulti di riferimento, rispetto al faticoso lavoro che il preadolescente fa nel restituire senso e significati al “terremoto” fisico e psichico interiore.

 

Dott.ssa Pamela Pace

Dott.ssa Pamela Pace

Psicologa, Psicoterapeuta, psicoanalista, vive e lavora a Milano. Iscritta all’Albo degli Psicoterapeuti della Lombardia con la specializzazione in Psicologia Clinica. E’ fondatore e Presidente dell’Associazione Pollicino e Centro Crisi Genitori Onlus  (Centro per la prevenzione e la clinica psicoanalitica dei disturbi del comportamento alimentare in età pediatrica).Supervisore clinico e Direttore scientifico del Corso di Specializzazione sui disordini alimentari in età pediatrica e le logiche dei Nuovi Genitori. Relatore e responsabile dei Progetti clinici ed editoriali. Partecipante alle attività della SLP (Scuola Lacaniana Di Psicoanalisi) e Docente IF (Istituto Freudiano per la Clinica, la Terapia, la Scienza). Supervisore istituzionale della Comunità Villa Miralago (Comunità terapeutico riabilitativa per Disturbi alimentari), tiene, in diversi ambiti, corsi di formazione rivolti a operatori sociali, educatori, insegnanti, psicologi, psicoterapeuti, pediatri. Collabora con l’Università Cattolica di Milano ed è docente all’interno del percorso EPG (Esperienze Pratiche di Tirocinio) per gli studenti del III anno della Facoltà di Psicologia. E’ Membro del Comitato Scientifico di Milano Ristorazione. Ha pubblicato diversi libri e articoli scientifici sul tema dei disturbi del comportamento alimentare e del lavoro clinico con la famiglia. Socia della Consulta Interassociativa Femminile di Milano e di FIDAPA (Federazione Italiana Donne Arti e Professioni).

Centro Divenire

Centro Divenire

Centro Divenire. Centro di Psicoterapia Umanistica Integrata.

Potrebbero interessarti anche...

CONTATTI