Marcella Panseri

Marcella Panseri - Centro Divenire

Marcella Panseri

Chi sono

Sono un essere in cammino, in divenire, a volte faccio passi in avanti, a volte inciampo, cado e ricomincio. A volte mi sento invincibile come Flash Gordon, il mio eroe d’infanzia, a volte fragile come se avessi il cuore di una farfalla.

Il movimento e le parole sono da sempre la mia casa. E sono fortunata perché movimento e parole sono diventate il mio lavoro.

Da piccola scrivevo poesie improbabili e lettere a tutti: papà, mamma, sorella, amiche, morosi.
E quando mi vedevano arrivare con una busta cercavano di scappare, dai miei papiri e dalla lacrime che sarebbero scese a fine lettura.
Scrivevo sempre, ovunque. Le parole, i segni, erano il mezzo che avevo scelto per comunicare con il mondo.

Quando non scrivevo ballavo. Mi chiudevo in taverna, mettevo la musica ad alto volume e sfogavo tutto quello che avevo dentro fino a quando il sudore bagnava il pavimento o mia mamma entrava per dirmi che c’era la mela grattugiata con il limone per merenda. Non lo sapevo ancora ma stavo già facendo Conscious Dance. La pratica che ora insegno.
Per 15 anni ho praticato e insegnato danza jazz, ad un certo punto mi sono stancata di ballare ‘bene’, farmi vedere, esibirmi, modificare il mio corpo per avere un’apertura perfetta o il collo del piede più curvato, o essere sexy o triste a seconda della coreografia. E ho smesso. In quegli anni qualcosa si è irrigidito in me, il mio corpo ha tenuto dentro tutto, la vitalità non fluiva come prima e c’era una sensazione che mi accompagnava sempre in quegli anni: una mancanza.
Quando ho incontrato le pratiche di movimento consapevole, sono bastati pochi minuti per farmi sentire a casa. A casa con il movimento, finalmente, come quando ero piccina.
A casa con il mio corpo, la mia mente e il mio spirito.

Ho smesso di ballare bene, di ballare per gli altri, di dover essere questo o quello. Ho trovato uno spazio sicuro, libero, dove poter esprimere tutto quello che si muoveva in me in quel momento. Uno spazio pulito in cui esplorare il mio rapporto con me stessa e le mie relazioni con l’altro e con gli altri. Uno spazio sacro in cui onorare la vita, il corpo e tutto quello che da cattolica, ho spesso soffocato o ignorato o mal giudicato o semplicemente nascosto.
Uno spazio di consapevolezza, di presenza, di attenzione al presente, uno spazio di pausa dai farfugliamenti della mente e di profonda connessione.

 

Formazione

Sono laureata in filosofia, la mia tesi in estetica era sull’astrattismo e l’espressionismo della danza. E non è un caso.

Dopo un master in copywriting ho fatto il copywriter per grosse multinazionali dell’advertising fino a quando smesso di usare la mia testa per aiutare Barilla a far vendere più pasta, e ho scelto di aiutare gli altri a dire quello che spesso non riescono a dire. Così ho fondato la casa editrice FiabePerDire e scrivo fiabe su misura per adulti e bambini.

Per diversi anni ho girato e sto ancora girando l’Europa e gli Stati Uniti per praticare Soul Motion® e altre pratiche di movimento consapevole. Dopo tre anni di formazione itinerante fra Usa e Europa, sono diventata la prima insegnante italiana certificata di Soul Motion® e sono Space Holder per i 5Ritmi, la radice da cui sono nate tutte le altre pratiche.
Insieme a Nishta Maria Matarrese, ho creato uno spazio di unione fra tutte le pratiche di Conscious Dance che si chiama ConsciousDanceItaly. Qui abbiamo raggruppato gli insegnanti certificati italiani e tutti i workshop dei grandi maestri internazionali che si tengono in Italia.

Da soli ognuno può fare la sua parte, ma per crescere, da soli non si va da nessuna parte, ecco perché è nato questo spazio. Ecco perché collaboro con il Centro Divenire.

 

Perché il Centro Divenire

Lo dice il nome stesso e nel logo ci sono essere danzanti. Già questo basterebbe per sentirmi a casa.
Il movimento è la pratica in divenire per eccellenza. Le parole, l’arte, tutto lascia dei segni, il movimento invece sparisce nel momento in cui appare e cambia forma si trasforma, continuamente. Siamo corpi in divenire, esseri in divenire, attimi in movimento.

Questo centro e la dottoressa Gloria Volpato che è la potente mente sognatrice di tutto, è un punto di riferimento importante e innovativo per me e per la nostra città. Non solo offre percorsi clinici e terapeutici, opportunità di incontrare personalità eccellenti attraverso le conferenze, seminari residenziali, gruppi, ma Diviene, si Espande, Comprende.
Ha un approccio sinergico e completo alla persona e quando mi è stato chiesto di entrare come collaboratore nei percorsi di consapevolezza per me è stato un onore.
Il Centro Divenire pensa in grande, non si chiude, esplora, e io credo che il mondo abbia bisogno di spazi sicuri dove poter esplorare, crescere, guarire, ritrovarsi, scoprire, e perché no, anche sognare.

 

Soul Motion® 

CONTATTI