Se mi arrabbio sono cattivo? Le somatizzazioni della rabbia inespressa

SABATO 16 MAGGIO ORE 9.30-12.00
Sala Civica Biblioteca di Mozzo – via Orobie 1, Mozzo
(max 20 persone)

Spesso confondiamo una sana aggressività con la violenza e spaventati dall’idea di ferire troppo gli altri o di sentirci “cattivi” reprimiamo il nostro sentire etichettandolo come qualcosa di sbagliato. Tutte le volte che ciò accade feriamo profondamente noi stessi e nel tempo queste ferite possono trasformarsi in somatizzazioni in cui il nostro corpo ci urla le sofferenze che sta attraversando. Reflusso, gastrite, colon irritabile, pressione alta sono solo alcuni degli esempi di sintomi che il corpo usa per avvertirci che c’è qualcosa che non va e che stiamo rivolgendo la nostra rabbia verso noi stessi.

Durante il seminario esploreremo il tema dell’aggressività e come possiamo entrare in dialogo con un istinto così antico senza che sfoci in violenza nè in autodistruzione ma in una sana affermazione di sé.

Conduce

Diana Avellino

Direttrice area Psicosomatica del Centro Divenire e Responsabile Ambulatorio di Psicosomatica – Centro Divenire. Psicologa e psicoterapeuta specializzata in psicosomatica ecobiopsicologica, terapeuta EMDR.

Iscriviti al workshop

Workshop gratuito con iscrizione obbligatoria mandando una mail a info@centrodivenire.net (massimo 2 workshop a persona).

Apri Whatsapp
Ciao, come possiamo esserti utili? Scrivici su Whatsapp!
Powered by